Le nanotecnologie nel mondo dei servizi

Legacoop Servizi Toscana e la Scuola Normale Superiore di Pisa hanno deciso di unire le forze per mettere l’innovazione al servizio del settore terziario.

Legacoop Servizi Toscana  e la  Scuola Normale Superiore  di Pisa hanno deciso di unire le forze per mettere l’innovazione al servizio del settore terziario. È stato infatti firmato un accordo che ha l’obiettivo di  favorire il trasferimento delle competenze tecnico-scientifiche  da una delle università più prestigiose d’Italia alle realtà di Legacoop Servizi Toscana.

Docenti, ricercatori e tecnici della Scuola Normale Superiore saranno direttamente coinvolti in  attività di formazione, docenza e consulenza all’interno delle cooperative associate . La Scuola Normale Superiore aprirà inoltre le porte dei suoi laboratori e centri di ricerca agli iscritti di Legacoop Servizi Toscana.

È fondamentale mettere in circolo le  produzioni dei centri di eccellenza universitaria con gli attori dello sviluppo industriale . Nella logistica integrata e nei porti, nella cultura e nel turismo, nel sociale e nel knowledge intensive, nel facility e nella ristorazione, nell’energia e nell’ambiente.

I dettagli dell’accordo saranno presentati il  15 gennaio 2016  durante l’evento “ Un modo nuovo di vedere le cose  – Le nanotecnologie nel mondo dei servizi” che si terrà a Palazzo Strozzi, a Firenze.

Ci saranno  Angelo Migliarini , presidente di Legacoop Servizi Toscana, e il professor  Fabio Beltram , direttore della Scuola Normale Superiore di Pisa.

Tra gli ospiti,  Enrico Rossi , presidente della Regione Toscana,  Dario   Nardella , sindaco di Firenze,  Luca Bernareggi , vicepresidente Legacoop Nazionale,  Fabrizio Bolzoni , presidente Legacoop Servizi nazionale,  Roberto Negrini , presidente Legacoop Toscana.

Interverranno inoltre alcuni rappresentanti del mondo delle imprese per presentare le loro esperienze in tema di nanotecnologie e innovazione:  Mario Baldassarri , presidente Baldassarri Cavi,  Eduardo Redondo , responsabile ricerca e sviluppo Baldassarri Cavi, e  Gabriele Iannizzotto , corporate marketing & innovation manager.

Pubblicato il: 23 June 2020

News

Lascia il tuo primo commento!

Inserisci il tuo commento