Materiali

31 marzo 2014

Finanziamento di voucher individuali per i lavoratori di imprese appartenenti ai settori del terziario e del turismo

E’ stato pubblicato sul BURT n. 12 del 26/03/2014, un bando per il finanziamento di voucher individuali per i lavoratori di imprese appartenenti ai settori del terziario e del turismo.

L’ impresa di appartenenza del lavoratore deve appartenere al settore terziario e turismo – codice ATECO – classi:

1. G – COMMERCIO ALL’INGROSSO E AL DETTAGLIO, RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI E MOTOCICLI;

2. I – ATTIVITÀ DEI SERVIZI DI ALLOGGIO E DI RISTORAZIONE;

3. K – ATTIVITÀ FINANZIARIE E ASSICURATIVE;

4. L – ATTIVITÀ IMMOBILIARI;

5. N – NOLEGGIO, AGENZIE DI VIAGGIO, SERVIZI DI SUPPORTO ALLE IMPRESE;

6. R – ATTIVITÀ ARTISTICHE, SPORTIVE, DI INTRATTENIMENTO E DIVERTIMENTO;

7. S – ALTRE ATTIVITÀ DI SERVIZI.

Ø avere almeno un’unità produttiva in Toscana.

L’opportunità è rivolta a tutti i lavoratori dipendenti di imprese del settore del terziario e del turismo, a fronte di percorsi formativi individuali rispondenti alle esigenze di aggiornamento, riqualificazione e sviluppo professionale del lavoratore.
L’importo massimo del voucher è pari a 1.500 euro.
Le domande dovranno essere inviate entro il 30 maggio 2014 alla Regione Toscana Settore Formazione e Orientamento – Via Pico della Mirandola, 32 – 50124 Firenze.
Sulla busta dovrà essere riportata la seguente dicitura: “Voucher per lavoratori appartenenti al settore terziario e turismo”.

Download

Documenti: