17 maggio 2011

“Scarico merci a Firenze, le nuove regole creano danni”

Palazzo Vecchio ha ridotto ad una sola “finestra” (dalle 7.30 alle 9) la fascia oraria per fare le consegne alle attività commerciali del centro storico. “Nei primi due giorni in cui è in vigore il nuovo sistema sono saltate diverse forniture”, dice il responsabile Logistica e Trasporti di Legacoop Servizi Giovanni Giuliacci. “Il Comune apra un confronto”.

10 maggio 2011

Eleonora Vanni presidente della Conferenza delle Autonomie sociali

La responsabile della Cooperazione sociale per Legacoop Servizi Toscana e vicepresidente nazionale di Legacoopsociali è stata eletta alla guida dell’organo di rappresentanza del mondo toscano del volontariato, dell’associazionismo sociale e del no profit. “Mi impegno a lavorare per la piena collaborazione con e tra tutte le realtà del terzo settore. Superiamo steccati e etichette”, ha detto la neo-presidente della Copas

19 aprile 2011

Agricoltura sociale vuol dire sviluppo e inclusione

Un convegno organizzato da LegacoopSociali a Firenze per parlare delle opportunità offerte dall’agricoltura sociale: dall’inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati alle buone prassi come la vendita “a chilometri zero”. A confrontarsi sono stati cooperatori ed esperti del settore, rappresentanti delle Istituzioni e delle categorie economiche

18 aprile 2011

“Asili comunali, chiediamo più rispetto per i nostri lavoratori”

La gestione di due strutture per l’infanzia del quartiere 2 di Firenze viene affidata alle cooperative. Le Rappresentanze sindacali unitarie del Comune aprono una polemica e Legacoop Servizi Toscana, insieme a Confcooperative, risponde: “Sfidiamo a dimostrare che i servizi già in convenzione con Palazzo Vecchio non siano di qualità. Gli operatori delle nostre aziende hanno competenze e passione, vanno rispettati”

15 aprile 2011

Gli immigrati si sentono italiani. Grazie al lavoro

Quasi 8 su 10 mostrano “senso di appartenenza” all’Italia, oltre la metà si sente “ben integrato” e l’82% di loro si rivolge ai colleghi nella nostra lingua. Sono i risultati della ricerca del Centro europeo di ricerche e studi sociali tra i lavoratori immigrati di Cooplat, una delle più grandi cooperative di servizi italiane: 3mila lavoratori (400 stranieri)

14 aprile 2011

Un bando per l’integrazione tra imprese. E un incontro per capirci di più

Un incontro con il dirigente regionale che si occupa di politiche di sostegno alle aziende per chiarire tutte le opportunità del provvedimento della Regione che prevede la concessione di contributi in conto capitale (per programmi di investimento superiori ai 100mila euro ma inferiori a 1 milione). L’appuntamento è fissato per il 20 aprile, a partire dalle 10, nella sala “Franco Cardini” di largo Fratelli Alinari 21 a Firenze

11 aprile 2011

Il dì di festa: 33 eventi organizzati dalle cooperative

Il 1° maggio si è svolta un’edizione speciale dell’appuntamento mensile con le iniziative culturali promosso da Unicoop. Le imprese aderenti a Legacoop Servizi Toscana hanno dato un contributo molto importante, mettendo in piedi oltre 30 iniziative su tutto il territorio regionale: dalle visite guidate alle escursioni naturalistiche

31 marzo 2011

I vizi e le virtù dei toscani. Visti da Benvenuti, Malaparte e Severi

Dialoghetto platonico tra Alberto Severi e Alessandro Benvenuti in occasione di “Comunicazione di servizi”, l’iniziativa di Legacoop Servizi Toscana che si è svolta il 24 marzo 2011 all’auditorium Sant’Apollonia di Firenze

24 marzo 2011

“Comunicazione di servizi”: la relazione di Angelo Migliarini

Nel 1967 esce “Pragmatica della comunicazione umana” di Paul Watzlawick, eminente esponente della scuola di Palo Alto (California), scuola di psicoterapia statunitense all’interno del Mental Research Institute. Secondo Watzlawick esistono 5 assiomi della comunicazione, il primo, il più importante, afferma che: “è impossibile non comunicare”. Non esiste qualcosa che sia un non comportamento e, in […]

21 marzo 2011

Il Rapporto sociale 2010: persi soltanto 55 posti di lavoro

La crisi mette in grave difficoltà il settore dei servizi, ma le cooperative dimostrano di reggere meglio il colpo. Almeno per quanto riguarda l’occupazione: nel sistema di cooperative aderenti a Legacoop Servizi Toscana si sono persi soltanto 55 posti di lavoro su 24.278. E’ il quadro che emerge dal Rapporto sociale 2010 della Legacoop Servizi […]