LegacoopServizi,LegacoopSociali

15 febbraio 2013

Charlie premia Niccolò Fabi e “Parole di Lulù”

premiocharlieUn premio alla solidarietà..dalla solidarietà.

E’ lo spirito con cui la Fondazione Charlie Onlus e Charlie Telefono Amico hanno deciso di consegnare quest’anno il Premio “Le Voci di Charlie 2013″ al cantautore Niccolò Fabi, fondatore con la compagna Shirin Amini della Fondazione “Parole di Lulù” Onlus.

La premiazione si svolgerà sabato 16 febbraio alle 17.30 al cinema Lumière di Pisa (vicolo del Tidi, 6).

Accanto all’artista, saranno presenti Angelo Migliarini, presidente della Fondazione Charlie Onlus, il sindaco di Pisa Marco Filippeschi, il presidente della Fondazione Pisa Claudio Pugelli, il presidente della Provincia di Pisa Andrea Pieroni e il sindaco di Pontedera Simone Millozzi. L’incontro sarà coordinato da Luca Doni, direttore di Punto Radio.

Il Premio “Le Voci di Charlie” è stato istituito dalla Fondazione Charlie Onlus come riconoscimento per personaggi del mondo dello spettacolo che supportano l’attività di Charlie Telefono Amico o che si distinguono per iniziative umanitarie e di solidarietà. La scelta per l’edizione 2013 è ricaduta su Niccolò Fabi per i suoi meriti artistici e per l’attività benefica e solidale svolta dall’artista attraverso la Fondazione “Parole di Lulù” Onlus: dal contributo per la ristrutturazione del reparto pediatrico dell’ospedale di Chiulo in Angola, all’impegno per il Progetto Ecmo all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

Il titolo dell’iniziativa sarà “Parole che fanno bene“: tratto da una canzone di Niccolò Fabi, riassume lo spirito con cui Charlie Telefono Amico nacque nel 1990 e la filosofia con cui ancora oggi fornisce ascolto e supporto gratuito a migliaia di persone ogni anno.

Durante l’incontro saranno trasmessi alcuni filmati relativi alle attività svolte in Africa da “Parole di Lulù” Onlus.

La premiazione è aperta alla cittadinanza.

Al termine è previsto un aperitivo – buffet a cura del ristorante del cinema Lumière.

L’iniziativa si è svolta con il patrocinio del Comune di Pisa e il sostegno della Fondazione Pisa.

Si ricorda che sono soci della Fondazione Charlie Onlus: il Comune di Pontedera, la Provincia di Pisa, Ecofor spa, Cerbaie spa, la cooperativa sociale “Il Ponte”, il Comune di Peccioli, la società Belvedere spa.

Argomenti: , , , , , , , , , , , , ,