LegacoopServizi,LegacoopTurismo,News

19 novembre 2012

Bitac, presenti le coop del turismo della Toscana/I VIDEO

Alta partecipazione alla Borsa Italiana del Turismo Cooperativo e Associativo, che si è svolta a Firenze sabato 10 e domenica 11 novembre.

Come sempre le cooperative del turismo della Toscana hanno risposto  ”presente”. Pronte a illustrare ai buyers in arrivo da tutta Italia e dall’estero le loro offerte.

Le parole d’ordine? Socialità, cultura, sostenibilità. Gli ingredienti di un turismo di qualità che secondo il responsabile del settore di Legacoop Servizi Toscana Riccardo Vannini può diventare un volano per superare il generale momento di recessione.
 

 
Marcella Vannozzi del Consorzio Toscana Turismo e Cultura spiega l’attività delle cooperative aderenti al TTC, in occasione della loro partecipazione alla Bitac. “TTC – afferma – riunisce 12 cooperative del turismo presenti in tutta la Toscana, che puntano la loro offerta sulla valorizzazione della cultura, dell’arte, della socialità e della sostenibilità”.
 

 
Tra le cooperative del turismo presenti anche FloraPromoTuscany che con Annalisa Tarasco illustra le sua attività. E rintraccia nella “Bitac un’occasione di crescita per le cooperative specie in tempi di crisi, grazie allo scambio di esperienze e all’incontro umano di cui si fa veicolo”.
 

Presente anche Walden Viaggi con la responsabile Gruppi Raffaella Liuti.  “La cooperativa  - spiega – è specializzata in viaggi a piedi rivolti a camminatori esperti e non. Attenzione alla natura e all’ambiente, ai patrimoni storici e culturale e alla tipicità enogastronomica, i ‘marchi di fabbrica’ della nostra cooperativa”.
 

Argomenti: , ,